Dossier

Utopie reali

Panorama

Cosa contraddistingue gli ensemble di musica contemporanea attivi in Svizzera? Un’istantanea quale work in progress.

Johannes Knapp - 2019-06-25
Utopie reali -

Numerose località svizzere, sia nei grandi agglomerati che in provincia, dispongono di ensemble professionali di musica contemporanea. Il seguente dossier è dedicato a queste comunità creative piene di coraggio, formate da 3 a 27 individui. Quando parliamo di ensemble non intendiamo dunque tanto una determinata formazione, quanto piuttosto un certo tipo di spirito, una mentalità di lavoro, un atteggiamento nei confronti dell’arte, anzi una filosofia di vita. 

Nell’articolo panoramico indaghiamo sulla ragion d’essere di alcuni rinomati ensemble elvetici che si sono votati alla musica del nostro tempo, ne delineiamo il profilo artistico e diamo voce ai loro protagonisti. L’esecuzione musicale di gruppo spazia da forme che ricordano quelle di un’orchestra sinfonica classica a collettivi che si spingono verso ambiti inesplorati, distanziandosi nettamente dall’idea tradizionale di pratica musicale.

Ciò che, al di là di tutte le diversità, maggiormente accomuna tutte le compagini descritte è che i loro attori amano proiettarsi oltre la realtà esistente e affinare incessantemente i propri sensi per allargare le frontiere del possibile – e talvolta sconfinare nell’impossibile. In questo modo si aprono nuovi orizzonti che travalicano la mera riproduzione di pratiche culturali affermate. 

Prima che voi, care lettrici e cari lettori, continuiate con la lettura, permetteteci un’osservazione: chi vi scrive ha presto abbandonato la sua iniziale pretesa di esaustività, visto che l’universo delle formazioni svizzere di musica contemporanea è estremamente variegato, mutevole e difficile da cogliere nella sua totalità. Soprattutto nelle grandi città, nuovi gruppi spuntano come funghi. Pertanto appare più appropriato iniziare con una mappatura per sommi capi. In un secondo momento si prevede di arricchire questo dossier con ritratti di singoli artisti, interviste, approfondimenti e molto altro. Lasciatevi sorprendere!

0:00
0:00